matematica

Imparare a vivere e convivere con i numeri per rendere la nostra quotidianità ed il nostro lavoro più semplici.

Nei primi due anni si riprendono concetti di matematica già affrontati nella scuola secondaria di primo grado come ad esempio: le sequenze logiche, la definizione di uguale e diverso, maggiore e minore, le operazioni di calcolo e le 4 operazioni, così come il riconoscimento delle figure geometriche e problemi di logica.
Ciò che facciamo nel corso dei due anni è dare maggiore rilevanza all'uso che nella quotidianità facciamo della matematica: in cucina con le proporzioni delle ricette, in giardino per l'organizzazione dello spazio e del tempo, mentre si fa la spesa calcolando come risparimiare, etc.
La lezione frontale è residuale rispetto ad altre forme di conduzione, che sono ad esempio i lavori in piccolo gruppo, a coppia di apprendimento peer-to-peer, o in generale di apprendimento collaborativo.